Luigi Nieri ritira il Premio Borsellino ed il Premio Frammartino

L'assessore della Regione Lazio, Luigi Nieri, ha ritirato due premi della dodicesima edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino. Durante la cerimonia della mattina ha ricevuto il Premio Nazionale Borsellino per la legalità. Nel pomeriggio ha ritirato a nome della Regione Lazio il Premio Speciale Angelo Frammartino, assegnato all'amministrazione regionale per l'impegno sui temi della pace e della solidarietà trai popoli nonchè per il sostegno alla nascita della Fondazione Angelo Frammartino.

Roma - L'assessore al Bilancio, programmazione economico-finanziaria e partecipazione della Regione Lazio, Luigi Nieri ha ricevuto questa mattina il ''Premio Borsellino'' per il lavoro svolto e le iniziative intraprese sui temi della legalita' e della partecipazione alla vita democratica. Il 'Premio Borsellino', giunto quest'anno alla XII edizione, è un riconoscimento che ogni anno viene assegnato a tutte le personalità italiane che si sono contraddistinte per l'impegno sociale e politico contro la violenza e contro la giustizia per mezzo di iniziative che hanno promosso i valori della libertà, della democrazia e della legalità. Il Premio, istituito dall'Associazione Societaà Civile di Teramo, vede la collaborazione di Libera e il sostegno della Regione Abruzzo. ''Sono onorato di ricevere questo importante riconoscimento che porta il nome di uno degli eroi del nostro tempo - ha dichiarato Luigi Nieri nel corso della premiazione -. Legalità e partecipazione sono due temi inscindibili. Ampliare gli spazi di partecipazione significa infatti togliere terreno alle organizzazioni criminali. Ma insieme alla partecipazione - ha aggiunto Nieri - è importante riaffermare con forza il diritto ad un lavoro stabile e sicuro, soprattutto per i più giovani. L'illegalità si combatte anche garantendo la certezza dei diritti e offrendo maggiori garanzie per il futuro'' . Tra i premiati anche numerose autorita' del mondo della politica, della magistratura e della societa' civile. Nel pomeriggio, inoltre, sempre l'assessore Luigi Nieri ha ritirato a nome della Regione Lazio il 'Premio Speciale Angelo Frammartino' assegnato all'amministrazione regionale per l'impegno sui temi della pace e della solidarietà tra i popoli nonchè per il sostegno alla nascita della Fondazione Angelo Frammartino, il volontario per la pace ucciso l'estate del 2006 a Gerusalemme.


Stampa   Email