Le impressioni di Valerio sull'incontro tra gli studenti del Morgagni e gli amici ed i familiari di Angelo

L'incontro degli studenti del liceo Morgagni di Roma con gli amici ed i familiari di Angelo è stato partecipato e coinvolgente. Pubblichiamo le impressioni di Valerio, studente del 5° anno di corso. L’ INCONTRO Mi chiamo Valerio Galli e sono stato tra i fortunati che hanno partecipato al seminario organizzato dal Prof. Fantera nel quale hanno partecipato la madre,il padre,il cugino ed un’ amica di Angelo. Angè per me che ho avuto la fortuna di conoscerlo venerdì attraverso una lacrima, un singhiozzo, un abbraccio, un sorriso…… Quando Angelo è morto io mi trovavo in vacanza con alcuni tra i miei migliori amici,e l’ infelicità era lontana.Quando ho sentito che era morto un ragazzo che faceva volontariato a Gerusalemme,quella brutta notizia credo mi sia scivolata addosso,nell’ insieme delle tante cattive nuove di ogni giorno,perché quel giorno,come tanti altri,mi ero scordato quanto dolore e sofferenza potesse esserci dietro una brutta notizia.Ma quando ho incontrato chi ama Angelo, quel dolore e quella sofferenza sono diventati anche i miei,e questo, e forse non ha senso ma dentro di me ce l’ ha,mi rende felice e forte, forte di quel fuoco che anima il cuore di un ragazzo che davanti ad una guerra rimane,per il semplice desiderio di dare una mano,fino all’ ultimo. Angelo è magnifico,mitico,straordinario!! Nonostante il mondo che lui cercava di cambiare se lo sia portato via chi gli vuole bene continua a seguire la strada che lui ha tracciato,creando una fondazione che porta il suo nome e che agisce e pensa esattamente come farebbe lui!! Sono ammirato e fiero di questo io, come essere umano, e non posso nemmeno immaginare quanto possa esserne orgoglioso Lui……… Caro Angè, io non ti bacerò mai, non mi fumerò mai una sigaretta con te sotto le stelle, non litigheremo, non ci abbraccieremo mai…… Ma grazie di essere riuscito a tirare fuori da uno studentello egoista come me,che pensa solo alla Roma ed ad Alessia,una forza così grande…… Grazie….. quando farò del bene penserò a Te.


Stampa   Email