Gio23112017

Back Sei qui: Home > I nostri progetti > Educazione alla Pace > La comunità che vogliamo, al via i laboratori con gli studenti delle scuole superiori del comune di Monterotondo (RM)

La comunità che vogliamo, al via i laboratori con gli studenti delle scuole superiori del comune di Monterotondo (RM)

Gli esseri umani, sono fra loro tutti uguali o tutti diversi? Occorrono diritti per tutti senza discriminazione? Cosa sottintende la nozione di razza? La diversità arricchisce o penalizza il mondo?


Queste sono le domande su cui si basa il progetto "La Comunità che vogliamo" che, una volte proposte ai ragazzi, daranno il via alle attività artistiche che verranno realizzate durante il corso di questi mesi; il ragionamento e la messa in evidenza di ciò che pensano gli alunni ci permetterà di immaginare e di costruire "La comunità che vogliamo".
Il progetto verrà realizzato attraverso 6 laboratori creativi/espressivi condotti da tecnici esperti che affiancheranno gli insegnanti durante le giornate di lavoro; il compito dei docenti sarà quello di "Educare" i propri alunni alla costruzione di un pensiero condiviso che vive nella convinzione che la via migliore per il benessere risiede nella produttiva partecipazione alla vita sociale da parte di tutti, nel rispetto dei diritti, nel riconoscimento e nella valorizzazione delle diversità.
La finalità di questo progetto è quella di creare un pensiero comune intorno all'idea che vivere in comunità, in cui tutti si espongono, permette di creare progetti ed interventi utili al miglioramento della nostra vita e a quella degli altri; Aristotele affermava che l'uomo è un animale sociale e in quanto tale la società è l'unico luogo nel quale può svelare la sua natura morale scoprendo il giusto e l'ingiusto.
I laboratori saranno: Scrittura Creativa, Murales, Composizione musicale, Teatro/Danza, Fotografia e Video - documentazione.