Convegno di primavera: «Semi di Pace nella prima guerra mondiale»

 

Agli interventi di apertura del Presidente della Fondazione e delle Autorità seguiranno le relazioni degli studiosi (prima sessione) e i “medaglioni tematici” (seconda sessione).


Prima sessione
:

  • Ruggero Giacomini, Il pacifismo e la prima guerra mondiale.
  • Pasquale Galea, Ripercussioni economico-sociali della guerra nel breve e nel lungo periodo.
  • Ugo Mancini, Esperienze di pacifismo nella storia del territorio laziale (1914-1918).


Coordina Mario Beccari, Direttore del Comitato scientifico della Fondazione


Seconda sessione:

  • Segni di Pace: le arti figurative nel tempo della guerra -Gruppo di ricerca degli studenti dell’Istituto “Piazza della Resistenza” coordinato da Marina Gianantonio.
  • Parole e immagini “contro”: letteratura e produzione cinematografica nel primo conflitto mondiale - Gruppo di ricerca degli studenti del Liceo Peano coordinato da Valentina Ciliberti.  
  • Protagoniste sulla scena sociale... vite sospese in ombra: il ruolo delle donne per la grande Pace - Gruppo di ricerca degli studenti dell’Istituto Angelo Frammartino coordinato da Francesca Rossi.


Coordina Antonio Sansotta, Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Pirandello di Fonte Nuova.


A conclusione dell’evento è previsto un dibattito con i giovani condotto da Roberto De Miro d’Ajeta e da Umberto Saleri.

All’interno del Teatro sarà allestita una Mostra iconografica.

Diapositiva1


Stampa   Email